“10 DOMANDE PER IL NOSTRO FUTURO SINDACO”

In evidenza

“10 DOMANDE PER IL NOSTRO FUTURO SINDACO”: in questo articolo ogni civitanovese potrà votare una domanda da fare ai 5 candidati alla carica di Sindaco: Luisella Cellini, Claudio Tommaso Corvatta, Mirella Emiliozzi, Massimo Mobili, Laura Ruggeri.
Le domande verranno proposte dagli utenti del gruppo Facebook “Civitanova Speakers’ Corner” (è possibile anche lasciare un commento a questo articolo con la vostra domanda) e le dieci che riceveranno più voti (tramite il sondaggio che trovarete in questa pagina tra qualche giorno) verranno poi girate ai vari candidati che vorranno accettare la nostra intervista. La domanda dovrà essere una unica per tutti e 5 i candidati, non verranno prese in considerazioni domande indirizzate ad uno solo dei candidati.

Luisella Cellini: ha accettato la nostra intervista

Claudio Tommaso Corvatta: in attesa di risposta

Mirella Emiliozzi: ha accettato la nostra intervista

Massimo Mobili: ha accettato la nostra intervista

Laura Ruggeri: in attesa di risposta

Anche Rifondazione è con Corvatta. Ecco la lista dei candidati

La Federezione della Sinistra entra a far parte della coalizione in appoggio alla candidatura a sindaco di Corvatta e ufficializza la propria lista.

CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE

Peroni Francesco; Spernanzoni Vanessa; Accattoli Gino; Angeletti Flavio; Baiocco Maria Grazia; Bompadre Roberto; Bruni Augusto; Cervellini Caterina; Curzi Fabio; Emili Belinda; Ercolani Roxana Adela; Fedrigo Vincenzo; Giorgini Maurizio; Giustozzi Laura; Macellari Maria Grazia; Macrì Pietro; Michilli Barbara; Mohammad Qasim; Petrelli Leonardo; Polzoni Marina; Renzi Serafino; Sanchioni Cristiana; Sbaffoni Esildo; Verdini Vittorio.

(Articolo in corso di aggiornamento)

Verso le elezioni: domani si conosceranno tutte le liste

Continua la marcia di avvicinamento alle elezioni comunali. Scade domani il termine ultimo per la presentazione delle liste elettorali. Tra le novità da segnalare c’è l’appoggio da parte della Lega Nord al sindaco uscente Massimo Mobili. 18 i nomi in lista per il partito del carroccio (vai alle liste).  Sono dunque 5 le liste in appoggio di Mobili: LiberaVince Civitanova, Pdl, Insieme per Civitanova e, l’ultima arrivata, Lega Nord.

Per quanto riguarda il centrosinistra ancora non si hanno certezze sulle liste che appoggeranno la candidatura di Claudio Tommaso Corvatta. Per il momento ci sono: Uniti per Cambiare, IDV, SEL e PD e l’ultima arrivata “Federezione della Sinistra”.

Per quanto riguarda il PD ufficializzata la lista dei candidati presentata e approvata sabato scorso (Fonte: Cronache Maceratesi): Silenzi Giulio, Micucci Francesco, Bacaro Emilia, Angelini Daniele Maria, Consiglio Mirta, Cognigni Sergio, Franco Mirella, Colucci Antonio, Iezzi Lidia, Di Feo Nicola, Manili Maria, Mariani Davide, Marinelli Silvia, Morresi Giorgio, Rutili Roberta, Ninonà Luigi, Sglavo Antonella, Postacchini Gustavo, Tessitore Natalia, Ribichini Giovanni, Riccione Angelomaria, Rosati Yuri, Tordini Tarcisio, Vallesi Alessandro.

Presentata la scorsa settimana la candidata sindaco per l’UDC,  Laura Ruggeri, che nel corso della sua animata conferenza (leggi l’articolo) ha illustrato il programma riguardante famiglia, sociale, imprese e verde pubblico. Presentati alcuni dei candidati in lista tra cui l consigliere uscente Simone Garbuglia, Paolo Polidori, Marino Miccini, Francesco Sagretti, Piero Natalini, Marco Caserta e Gabriele Troiani (ex Ancora).Tra i nomi presenti in lista mancano al momento quelli di Perugini, Biritognolo e Taffoni.

Confermato l’arrivo di Beppe Grillo in città per supportare il MoVimento 5 Stelle, il 12 aprile (evento gratuito). Probabilmente quello di Grillo non sarà l’unico passaggio di un “big” a Civitanova nei giorni che precederanno le elezioni.

Entro domani si sapranno tutti gli schieramenti. Che la sfida abbia inizio.

Presentazione con polemica per la candidata dell’UDC

Doveva essere la serata di Laura Ruggeri, neo candidata dell’UDC invece a rendersi protagonisti, con uno scontro verbale, sono stati il segretario dell’UDC Carusone e il compagno di partito Vittorio Taffoni amareggiato dalla gestione della campagna elettorale del partito e la scelta di correre da soli a 4 giorni dal termini ultimo per la presentazione delle liste. Nonostante i tentativi di riportare la calma da parte dei vertici regionali e provinciali le scontro va avanti fino alla fine della conferenza.

Soddisfazione da parte dell’assessore regionale Luca Marconi e della coordinatrice provinciale Maria Berenice Mariani per la candidatura della Ruggeri i quali hanno difeso la scelta di correre da soli in quanto il modello Marche, a loro avviso, non si è mai discusso seriamente a Civitanova a causa di una evidente mancanza di intesa da Pd e Idv. L’Udc non metterà in conto apparentamenti al ballottaggio.

La candidata sindaco, Laura Ruggeri, nel corso della conferenza ha illustrato il programma riguardante famiglia, sociale, imprese e verde pubblico. Presentati alcuni dei candidati in lista tra cui l consigliere uscente Simone Garbuglia, Paolo Polidori, Marino Miccini, Francesco Sagretti, Piero Natalini, Marco Caserta e Gabriele Troiani (ex Ancora).Tra i nomi presenti in lista mancano al momento quelli di Perugini, Biritognolo e Taffoni.

Fonte: Cronache Maceratesi

E’ Laura Ruggeri la candidata dell’UDC

Arriva il quinto candidato per la corsa al ruolo di sindaco Civitanova, Laura Ruggeri per l’UDC. 41 anni, laureata in economia e commercio. imprenditrice. Terza donna in lizza dopo la Emiliozzi (Movimento 5 Stelle) e la Cellini (Primo Polo)

L’UDC spiega la scelta di correre da soli a causa dell’impossibilita’ di attuare a Civitanova il modello Marche e la voglia di ripartire da zero per formare un gruppo per i cattolici e democratici presenti in città.

Fonte: Cronache Maceratesi

Presentata la lista Vince Civitanova

20120329-143547.jpg

Presentata la lista di Vince Civitanova. I canditati saranno 24 con capolista Fausto Troiani, consigliere comunale uscente del Pdl. Domani sera la presentazione ufficiale all’Hotel Miramare (ore 19).

Di seguito la lista dei candidati:

Fausto Troiani (chirurgo), Giorgio Aironi (agente immobiliare), Marusca Baiocchi (impiegata), Alessandro Bascelli (direttore commerciale), Edoardo Ceschini (medico di base), Fabrizio Ciarapica (dirigente d’azienda), Laura Galletto (casalinga), Marco Gasparroni (detto Marco Pico, commerciante), Enrico Giardini (imprenditore), Paolo Luca Lanciani (imprenditore), Paolo Stefano Mangialardo (promotore finanziario), Chiara Marchionni (detta Chiara Romagnoli, commerciante), Giancarlo Menconi (pensionato), Gianluca Micheletti Moracci (avvocato), Giorgio Mozzicafreddo (medico), Mario Nataloni (pensionato), Giovanni Paci (marittimo), Roberto Pantella (autista 118), Vincenzo Pizzicara (imprenditore), Mario Properzi (medico dentista), Daniele Rossi (impiegato), Gianluca Sopranzi (bancario), Silvia Squadroni (avvocato) e Maria Grazia Vignati (dipendente pubblico).

Gasparri in città per sostenere la lista del PDL

Maurizio Gasparri sarà in città, sabato alle ore 21 presso la sala conferenze dell’hotel Cosmopolitan per sostenere il PDL locale alle prossime elezioni comunali. La lista ufficiale dei 24 candidati per il PDL verrà presentata domani mattina alla stampa. Quasi sicuramente nella lista non ci sarà il nome di Ottavio Brini.

Per vedere PROGRAMMI, LISTE E CANDIDATI alle prossime elezioni: clicca qui