“Storie appese a un filo” ultimo appuntamento di “A teatro con mamma e papà”

Ultimo appuntamento della terza edizione della rassegna “A teatro con mamma e papà”, organizzata dal Comune di Civitanova a partire.

Presso il teatro “Annibal Caro” di Civitanova Alta, domenica 1° aprile (ore 17,00 Biglietto 4 euro), andrà in scena una rappresentazione del Teatro del Canguro dal titolo: “Storie appese a un filo”, di Nicoletta Briganti, Renato Patarca, Lino Terra, Natascia Zanni, con Nicoletta Briganti, Rebecca Murgi, Marco Marconi, Lorella Rinaldi. Regia di Lino Terra.

La storia narra di una corda irrimediabilmente arruffata, attorcigliata, avvolta su se stessa, in una grande confusione. Sarà necessario “tirare tutti i fili” affinché si possano comprendere fino in fondo le vicende che accompagnano i tanti intrichi e i tanti misteriosi grovigli. 

Lo spettacolo cerca di coinvolgere i bambini attraverso un linguaggio surreale. La storia prende forma grazie ad alcuni meccanismi tipici delle filastrocche e dei racconti per l’infanzia come l’associazione di idee, di immagini e di rime più o meno logiche. Alla fine, così come si dipanerà la matassa, anche il racconto giungerà ad una sua ragionevole conclusione.

Fonte: Cronache Maceratesi

Annunci