Porto: cambia il regolamento, non si potrà piu’ accedere in auto senza accreditarsi

Emessa un’ordinanza che modifica 4 dei 99 articoli del regolamento del porto civitanovese. Le modifiche serviranno a garantire sicurezza e incolumità agli equipaggi delle unità in movimento nell’area portuale e dei pedoni.

Chi entrerà via terra nella zona portuale, considerata area di lavoro, lo farà a suo rischio. Dunque nessun diritto di rivalsa, anche da parte dei pedoni, nei confronti del Comune o della Capitaneria di porto. Per entrare in auto sarà necessario accreditare preliminarmente la vettura in Capitaneria. Quindi i civitanovesi dovranno dire addio ai giretti in auto sul molo. Il libero accesso alle banchine del porto sarà consentito solamente a ciclisti e pedoni, ai quali però sarà vietato inoltrarsi sulle scogliere a protezione dei moli, in quanto pericolose. Chi vi si avventuralo farà, pescatori o meno, rischiarà una multa.

Fino a 200 mt oltre l’imboccatura del porto, la velocità non potrà superare i 5 nodi, evitando cosi la formazione di onde. Inoltre divieto assoluto di effettuare sorpassi, ormeggiare con l’ancora e navigare con la propulsione velica e con l’ausilio del radar, che va spento prima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...