Omicidio Andrea Christina Marin, Capparucci: “Tolgo la casa a Sebastian”

L’ortopedico Capparucci, padre adottivo di Sebastian, il ragazzo finito in carcere per l’uccisione della ballerina rumena Andrea, avvenuta a Porto Potenza, vuole revocare la donazione di un appartamento fatta al figlio. La decisione sembra scaturire dalla preoccupazione nei confronti del futuro che spetta al piccolo nipote di Capparucci, figlio di Sebastian, costretto a crescere senza un padre. La decisione ha destato interesse visto che l’appartamento sarebbe dovuto essere utilizzato come primo risarcimento alla famiglia della vittima.

Fonte: Resto del Carlino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...