Cantieri in tutta la città ma per vedere il lungomare nord completato ci sarà da attendere


Il pignoramento da parte della Banca delle Marche di gran parte delle attrezzature della ditta Cerquetti difficilmente consentiranno la fine dei lavori sul lungomare nord di Civitanova nei tempi stabiliti. I lavori, però, non si fermano e l’altra ditta a cui sono stati affidati la riqualificazione dal Veneziano a Batik, la Calzolari, continua a lavorare senza sosta. L’assessore Carassai ha oggi ipotizzato la rescissione del contratto con la Cerquetti per affidare ad altre aziende l’appalto dei lavori e ha comunque rassicurato tutti dicendo che i lavori saranno terminati prima delle elezioni comunali. Nel frattempo la ditta Cerquetti ha denunciato la Banca delle Marche per usura.

Intanto sono iniziate varie opere di asfaltatura e ripavimentazione per una spesa di quasi due milioni di euro. Saranno interessate: via del Casone, via Costamartina, via delle Fosse, via Montetroiano, via Buozzi.  Lavori che inizieranno anche in Piazza San Martino (Corso Garibaldi), nelle viette del Borgo Marinaro, via Milazzo, via Nino Bixio, via Fratelli Bandiera, via Vetreria,

A Fontespina: via Falcone, via Enrico il navigatore,Querini, Argilofi, Orsini, Faliero, Bramante, Saragat, Friuli e Donatello

Nuovi impianti di illuminazione per Corso Dalmazia e le via Mengoni, G.Di Vittorio, Paci e dell’Industria (Santa Maria Apparente)

Fonte: Cronache Maceratesi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...