Applausi per i carabinieri al Rossini, spettacolo salvo

Lo spettacolo, in programma ieri sera al teatro Rossini, salvo grazie ai carabinieri. I militari di Civitanova, sono infatti riusciti a scoprire il furto avvenuto al teatro nel pomeriggio di ieri recuperando l’intera refurtiva in brevissimo tempo. Mentre i tecnici stavano allestendo il banco regia, un malvivente era riuscito ad impossessarsi di un computer nel quale hard disk erano contenute foto, basi musicali e tutto l’occorrente per andare in scena.
Denunciato l’accaduto, sono immediatamente scattate le indagini che in poco meno di due ore hanno portato al ritrovamento della refurtiva sottratta da un 35enne del posto. L’uomo è stato denunciato in nottata per ricettazione.  Questa azione dei carabinieri  ha consentito alla compagnia teatrale di “Pirates” di poter andare in scena.

Il pubblico presente in sala ha tributato ai militari un meritato applauso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...