Agrikola Pius – Citanò come Malibù

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=SoCQNs9ZEek]

– “Il proprietario della 128 sport parcheggiata in seconda fila è pregato di spostarla perchè ‘mpiccia!”

Finalmente arriva l’Estate.
Scappo via dalla città.
La Punto nuova presa a rate
e le cambiali da pagà,
ma poi: Belle ragazze e il Mare Blu!
Citanò come Malibù!

(A Citanò!)
Occhiali scuri, ambra solare, bermudoni, telo spugna e pure due palloni.(A Citanò!)
Piazza Cristo Re,
lo corso, lungo mare,
mo’ ‘ndò cazzo vado a parcheggiare? (A Citanò!)
Da Fontespina o a San Marò!
Profumi d’estate, Citanò.

(Duuuhap! Duha Duuuap!)

– “La signorina Marusca Cerquetti è desiderata al Bar, che la vò lo padre!”

Tra Attilio e G7,
gli ombrelloni e i Vù Cumprà!
Le meglio fiche delle Casette,
Monte San Jiusto e Montegranà!
Si, che si ritrovano tutte qui.
Citanò come Long Beach!

(A Citanò!)
Occhiali scuri, ambra solare, bermudoni, telo spugna e pure due palloni.(A Citanò!)
Piazza Cristo Re,
Lo corso, lungo mare,
mo’ ‘ndò cazzo vado a parcheggiare? (A Citanò!)
Da Fontespina o a San Marò!
Profumi d’Estate,
Citanò.

(Duuuhap! Duha Duuuap!)

Da Fontespina o a San Marò!
Profumi d’Estate,
Citanò!

– “Da Osvalda è arrivata la Pizza Roscia!
Ah! La 128 de prima è stata rimossa,
rivolgersi alle guardie.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...